lunedì 23 giugno 2008



Carissimo Carmine
ci sono momenti nella vita
in cui il mio pensiero
varca la soglia dell'infinito
per arrivare a te.
Non occorre che io ti dica nulla
o ti racconti alcun cosa,
leggo nei tuoi occhi che sai...
Questo silenzio
ha un profumo celestiale...
Buon Compleanno mio angelo custode.
Ora è tempo di tornare,
forse il mio è soltanto un sogno,
ma il ricordo del tuo dolce
sorriso mi accompagnerà...


Posta un commento